facebook rss

Tetto pericolante,
evacuate 11 persone

ANCONA - Sgomberata l'intera palazzina al civico 7l di via Marchetti composta da 6 appartamenti, due dei quali al momento disabitati
martedì 13 Novembre 2018 - Ore 21:17
Print Friendly, PDF & Email

L’assessore Foresi davanti alla palazzina sgomberata di via Marchetti

 

Tetto pericolante, sgomberata un’intera palazzina in via Marchetti. L’allarme è scattato in tarda serata, ma da tempo la copertura dell’edificio dava problemi. A far intervenire i vigili del fuoco la segnalazione dell’amministratore del condominio, il 7l di via Marchetti, dove sono presenti 6 appartamenti, 4 Erap e due di privati. Sono quattro le famiglie evacuate per un totale di 11 persone, perché due delle sei case sono attualmente disabitate, e per questa notte saranno sistemate in hotel dal Comune di Ancona. La palazzina al momento è stata dichiarata inagibile ed il suo ingresso è stato transennato. Domattina, assicura l’assessore alle Manutenzioni, Stefano Foresi, l’intervento dei tecnici comunali e di una ditta specializzata per risolvere la situazione. «Sono certo − afferma Foresi − che per le due famiglie al piano rialzato sarà possibile tornare già domani a casa. Per le due famiglie dei piani superiori forse ci vorrà qualche giorno in più».

A causare i problemi al tetto delle infiltrazioni d’acqua per le quali erano già intervenuti i tecnici dell’Erap. Ma l’intervento di manutenzione non è stato sufficiente per mettere in sicurezza il palazzo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X