facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Cade dall’impalcatura di 4 metri:
operaio in ospedale

ANCONA - L'uomo, un fidardense di 56 anni, stava lavorando nel cantiere dell'ex America Graffiti. Sul posto è atterrata anche l'eliambulanza
Print Friendly, PDF & Email

 

E’ caduto da circa quattro metri di altezza mentre stava lavorando all’interno del cantiere dell’ex ristorante America Graffiti, nella zona industriale della Baraccola. L’incidente sul lavoro è avvenuto nelle prime ore di questo pomeriggio, intorno alle 15,45.  L’uomo, un operaio di 56 anni fidardense, stando ai primi accertamenti effettuati dai carabinieri delle Brecce Bianche giunti sul posto per effettuare i rilievi di rito, sarebbe caduto dal secondo piano dell’impalcatura sulla quale si trovava a lavorare. Finito al suolo, l’allarme al 118 è stato dato dai colleghi. Sul posto sono intervenute l’ambulanza della Croce Gialla di Camerano insieme all’automedica di Falconara mentre in cielo si è alzato l’elisoccorso Icaro, atterrato poi nel piazzale antistante la struttura dell’ex ristorante e ripartito vuoto. L’operaio è stato trattato sul posto. Sempre cosciente, ha riportato però diversi traumi ed è stato trasportato poi in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette per essere sottoposto a tutti gli accertamenti medici necessari a seguito dei politraumi riportati. Fortunatamente non è in pericolo di vita. Al posto dell’America Graffiti sorgeranno due strutture non legate tra loro: un ristorante e un hotel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X