facebook rss

L’amore più forte del Covid 19:
Alessandra e Kevin sposi in California,
i parenti assistono alla cerimonia su Zoom

CORINALDO - I due ricercatori, lei corinaldese lui americano, avrebbero dovuto convolare a nozze nella città gorettiana ma la pandemia ha cambiato i piani. Si sono scambiati gli anelli a San Francisco mentre genitori e amici hanno partecipato alla pronuncia del sì, al taglio della torta e al brindisi seguendo il matrimonio dagli schermi del computer ciascuno nel proprio salotto di casa
Print Friendly, PDF & Email

I genitori, i parenti e gli amici connessi su zoom per assistere la matrimonio di Alessandra e Kevin

Il matrimonio e il banchetto nuziale erano già stati programmati ma Alessandra Montironi e Kevin James Gucwa, corinaldese lei e americano lui, come tante altre coppie sono stati costretti a rivedere i piani a causa della pandemia del Covid 19.

Alessandra Montironi e Kevin James Gucwa sposi

Dovevano sposarsi in Italia, si sono invece scambiati gli anelli in California dove lavorano entrambi, invitando parenti e amici ad assistere alla cerimonia via web, attraverso il computer, comodamente seduti ciascuno nel proprio salotto di casa. «Quanto coraggio e quanta forza ci vuole ad organizzare il “giorno più bello della propria vita” a 10.000 chilometri da casa, nel Paese più colpito al Mondo dalla Pandemia? La forza di una marchigiana e il coraggio di una corinaldese. Per il resto… basta una connessione ad internet. È quanto accaduto ad Alessandra Montironi, convolata a nozze con e Kevin James Gucwa in California lo scorso 10 ottobre. – fa sapere una nota stampa del Comune di Corinaldo – Un matrimonio che si è svolto nell’intimo della abitazione dei due giovani sposi, sul terrazzo che si affaccia sulle Santa Cruz Mountains, a breve distanza da San Francisco. Dovevano sposarsi a Corinaldo, a casa. Ma lo scoppio della pandemia e la conseguente limitazione dei viaggi internazionali hanno stravolto tutti i programmi. Allora che fare? Semplice, un matrimonio digitale. Un matrimonio al tempo della pandemia».

Via Zoom e Skype, Alessandra e Kevin hanno organizzato tutto ed ogni passaggio del rito è stato rispettato. «Dal momento del vestito, confezionato in Italia, al buffet con specialità del “Bel Paese” fino addirittura agli “scherzi” degli amici. Un filo diretto tra le Marche e la California pieno di emozioni. – prosegue la nota che formula agli sposi le congratulazioni di tutta la città gorettiana- Anche i genitori degli sposi hanno assistito al matrimonio dalle proprie abitazioni e collegandosi simultaneamente hanno potuto partecipare alla cerimonia, al taglio della torta e al brindisi di rito. In Texas e in New Hampshire i parenti dello sposo, dalle Marche i parenti della sposa (Ancona, Castelfidardo, Corinaldo e San Benedetto del Tronto). Il gruppo più numeroso, dislocato in diverse postazioni, non poteva che essere a Corinaldo, paese natale del padre della sposa, il dottor Rodolfo Montironi. Alessandra è laureata in ingegneria meccanica presso la Università Politecnica delle Marche e, dopo la laurea, ha speso 4 anni presso l’Università della California a Davis dove ha ottenuto un PhD in robotica. Lì ha incontrato Kevin, anche lui dottorando in robotica, mentre entrambi frequentavano il laboratorio del prof. Henry Cheng a UC Davis. Alessandra lavora attualmente allo Stanford Linear Accelerator Center a Menlo Park mentre Kevin lavora per Bosch nella Silicon Valley ad un progetto di automobili autonome. A loro i nostri auguri per una lunga vita insieme».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X