facebook rss

Ostra, commemorato
l’eccidio dei partigiani

ALL'ALBA del 6 febbraio 1944, in un massiccio rastrellamento Pietro Brutti, Amedeo Galassi e Alessandro Maggini vennero individuati, condannati a morte e fucilati
Print Friendly, PDF & Email

 

Si è svolta ad Ostra quest’oggi la commemorazione del 77esimo anniversario dell’eccidio dei partigiani Pietro Brutti, Amedeo Galassi e Alessandro Maggini. All’alba del 6 febbraio 1944, in un massiccio rastrellamento i tre partigiani vennero individuati, condannati a morte e fucilati. L’appuntamento si è svolto per la prima volta senza studenti per via dell’ emergenza Covid. Erano presenti l’Anpi di Ostra; il sindaco di Ostra Federica Fanesi, l’assessore alla Partecipazione Democratica del Comune di Ancona, Stefano Foresi, in rappresentanza dell’ Anpi Ancona, Tamara Ferretti e i familiari delle vittime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X