facebook rss

Gli consegnano una notifica
ma lo trovano con la droga: arrestato

MONTEMARCIANO - L'uomo, un 66enne, aveva 85 grammi di cocaina e oltre 11mila euro in contanti
Print Friendly, PDF & Email

La droga e il denaro sequestrato dai carabinieri

Un 66enne residente a Montemarciano è stato arrestato ieri con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari dell’Arma lo hanno raggiunto nella mattinata per effettuare una notifica ma si sono subito insospettiti quando hanno notato il suo atteggiamento agitato e nervoso.
Si è dunque deciso di effettuare una perquisizione che è stata svolta con il supporto del Nucleo Cinofili di Pesaro. Nonostante i vari tentativi di eludere il controllo, i carabinieri sono riusciti a trovare la droga, nascosta tra i vestiti che aveva addosso, consistente in 85 grammi di cocaina, di cui 25 grammi già suddivisi in 24 dosi, pronte per lo spaccio, mentre i rimanenti 60 grammi erano custoditi in un ulteriore involucro.
Successivamente, cercando in un comodino, sono stati trovati 11.200 euro in contanti, oltre ad un bilancino di precisione e al materiale necessario per il confezionamento dello stupefacente. Al termine della perquisizione l’uomo è stato dichiarato in arresto, per poi essere sottoposto ai domiciliari presso nella propria abitazione.
I carabinieri hanno quindi provveduto a sequestrare sia la droga che il denaro, ritenuto provento di spaccio.
Rimane sempre alta l’attenzione dell’Arma contro il fenomeno dello spaccio di droga attraverso continui servizi di controllo del territorio e antidroga, disposti dal Comando Provinciale carabinieri di Ancona in tutta la provincia e che hanno già permesso, negli ultimi mesi, l’arresto di diversi spacciatori, nonché il sequestro di diversi chilogrammi di sostanza stupefacente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X