facebook rss

Il papà più romantico d’Italia
è uno psicologo osimano

IL CONCORSO 'Babbo più bello d'italia 2021' si è svolto sabato scorso a San Mauro Mare e il 40enne Lorenzo Possanzini ha conquistato il titolo tra i 17 partecipanti in passserella
Print Friendly, PDF & Email

Lorenzo Possanzini

 

Mario La Boria 33 anni di Forlì è il “Babbo più Bello d’Italia 2021”, il titolo della 27° edizione se l’è aggiudicato sabato 10 luglio, all’Arena Arcobaleno di San Mauro Mare – Riviera Romagnola, sbaragliando la concorrenza di altri 17 papà, che si sono “dati battaglia” cimentandosi in varie prove di abilità, chi ha cantato, chi ha ballato, chi ha proposto un esercizio sportivo, chi ha dedicato poesie e chi si è cimentato in originali prove “creative”. Tra loro in gara c’era anche lo psicologo osimano Lorenzo Possanzini che si è aggiudicato il titolo di “Babbo Romantico”. “Il Babbo più Bello d’Italia” (marchio registrato) – fa sapere una nota degli organizzatori – è un concorso di bellezza e simpatia ideato da Paolo Teti e riservato ai papà dai 25 ai 45 anni, con fascia “Gold” per i papà dai 46 ai 55 anni e fascia “Evergreen” per i papà con più di 56 anni, l’unico requisito per partecipare è essere papà. Oltre all’aspetto fisico ed alla sua grandissima dolcezza e simpatia Mario ha conquistato il titolo grazie anche alla prova di abilità, una salsa cubana ballata insieme a sua moglie, facendo esplodere in un grandissimo applauso la giuria tutta al femminile, composta dalle vincitrici del concorso “Miss Mamma Italiana”. Mario è di origini siciliane, è sposato con Concetta da 7 anni ed è papà di Ginevra e Giorgio, di 7 e 6 anni; ha i capelli castani e gli occhi marroni, è alto 184 cm. per 85 kg di peso, è un militare dell’Esercito. Si definisce un papà premuroso, molto legato alla sua famiglia, a cui dedica la vittoria.

La vittoria per la categoria “Gold”, dedicata ai papà dai 46 ai 55 anni, è andata a Gennaro Leonardi 50 anni, militare, di Carrara, papà di Lara, Gabriel e Carol, di 21, 20 e 15 anni; mentre per la categoria “Evergreen”, dedicata ai papà con più di 56 anni, si è aggiudicato la vittoria Luigi Pellizzari 61 anni, di Dueville (Vicenza), papà di Amanda e Marco, di 33 e 27 anni. Altre le fasce assegnate, tra cui:

“Babbo Fashion” Stefano Borelli 33 anni, operaio, di Vignola (Modena), papà di Ambra di 10 anni;

“Babbo Glamour” Emanuele Manzo 36 anni, responsabile di vivaio, di Castelveccana (Varese), papà di Aurora di 6 anni;

“Babbo Dolcezza” Matteo Minarelli 41 anni, impiegato, di Bologna, papà di Alessia ed Andrea, di 10 anni e 5 mesi;

“Babbo Sprint” Domenico Dimolfetta 31 anni, termoidraulico, di Roma, papà di James Vito di 3 anni;

Babbo Romantico” Lorenzo Possanzini 40 anni, psicologo, di Osimo (Ancona), papà di Matteo di 1 anno;

“Babbo Sportivo” Denis Bertolino 41 anni, avvocato, di Pinerolo (Torino), papà di Alessandro di 7 anni;

“Babbo Gold Sorriso” Maurizio Murtas 46 anni, maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, di Alghero (Sassari), papà di Marika e Carla, di 21 ed 11 anni;

“Babbo Gold Solare” Luigi Perruccio 52 anni, imprenditore, di Cuggiono (Milano), papà di Ermes, Cristopher e Samuele, di 26, 22 e 18 anni;

“Babbo Gold Telegenia” Maurizio Casadei 48 anni, operaio, di Forlì, papà di Maicol di 21 anni;

“Babbo Evergreen Eleganza” Claudio Godino 60 anni, commerciante di moto, di Pinerolo (Torino), papà di Alessia e Chiara di 30 e 27 anni.

L’evento, organizzato da “Amare San Mauro” e Patrocinato dal Comune di San Mauro Pascoli, è stato condotta da Paolo Teti, ideatore del Concorso (e di altri concorsi di bellezza e simpatia come “Miss Mamma Italiana”) e da Chiara Medea “Miss Mamma Italiana Sponsor Top 2020”. Ospiti d’onore, Ivano Bordon ex portiere dell’Inter e della Nazionale, che ha presentato il suo libro “In Presa Alta” e Gino Stacchini ex attaccante della Juventus e della Nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X