facebook rss

L’asta online benefica di ‘Frolla’
a sostegno del piccolo Mustafa

OSIMO - L'appuntamento è per il 26 novembre con i ragazzi del micro biscottificio. Chi si aggiudicherà gli oggetti dovrà fare una donazione del relativo importo nel crowdfunding aperto per il bimbo siriano di 5 anni nato con gravissime malformazioni e ritratto con il papà nello scatto vincitore del Siena Awards «La loro foto ha fatto il giro del mondo e ora quel mondo noi glielo vorremmo far calpestare»
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Il micro biscottificio ‘Frolla’ di Osimo scende in campo a sostegno del piccolo Mustafa, bimbo siriano di 5 anni nato con gravissime malformazioni, per il quale è stata aperta una raccolta fondi. Il piccolo e suo padre sono ritratti nella foto ‘Hardship of life’ del fotografo turco Mehmet Aslan che ha fatto il giro del mondo. Lo scatto ha, infatti, vinto il Siena International Photo Awards e in concomitanza è stato lanciato un crowdfunding. Ora Frolla, laboratorio di Osimo che produce prodotti di pasticceria creati da una squadra di 18 ragazzi disabili, propone di aderire a questa campagna di sensibilizzazione come alternativa reale al Black Friday

«Nel giorno in cui tutti acquistano noi abbiamo deciso di donare. – si legge in una nota ufficiale – Il Black Mayday è un segnale di aiuto lanciato nel mezzo di un oceano di offerte e numeri in cui spesso ci sentiamo naufraghi. Per farvi sentire meno soli in questo mare magnum vogliamo lanciare un “mayday” nell’etere con la speranza che qualcun altro come noi lo raccolga. È il primo segnale, ma sicuramente non sarà l’ultimo. Per questo venerdì 26 novembre abbiamo deciso di organizzare un’asta online per sostenere la raccolta fondi promossa da Luca Venturi di Siena Awards, i cui proventi andranno interamente al piccolo Mustafa e al suo papà per aiutarli a realizzare un sogno. La loro foto ha fatto il giro del mondo e ora quel mondo noi glielo vorremmo far calpestare».

«Se sei un artigiano, un artista o un semplice creativo – prosegue il comunicato – puoi partecipare mettendo all’asta ciò che realizzi. Le aste avverranno in autonomia sul profilo social di ogni partecipante e saranno unite dal’ hashtag #artigianiperunsogno, chi si aggiudicherà l’oggetto non dovrà che fare una donazione del relativo importo al gofundme ufficiale al link e fornirne poi prova al venditore che provvederà a spedire il premio. Gli artigiani che hanno deciso di aderire sono oltre 50 sparsi per l’Italia ma vorremo fare molto di più. Quindi se sei un artigiano scrivici a artigianiperunsogno@gmail.com o visita il nostro profilo Instagram @frolla_microbiscottificio e aiutaci a colorare di umanità un “venerdì nero”».

 

“Premio del Cittadino europeo 2021”: Frolla vince e va a Bruxelles

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X