facebook rss

Marijuana nascosta
sotto il sedile dell’auto:
arrestato il conducente

FABRIANO - Il 20enne, controllato dai Carabinieri in piena notte nelle vicinanze del centro, è stato trovato il possesso di 25 grammi di stupefacente. Dopo la perquisizione domiciliare sono saltati fuori altri due involucri contenenti anche hashish
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

Nel corso dei servizi preventivi antidroga svolti dai Carabinieri della Compagnia di Fabriano, gli appartenenti al Nucleo operativo e radiomobile, nei giorni scorsi, in piena notte, hanno tratto in arresto un 20enne fabrianese resosi responsabile del delitto di detenzione illecita e spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato controllato nelle vicinanze del centro cittadino mentre era a bordo della propria auto. L’andatura sostenuta, l’atteggiamento ‘nervoso’ del conducente, hanno indotto i militari, comandanti dal capitano Mirco Marcucci, ad approfondire il controllo e sottoporre il conducente a perquisizione personale e veicolare.

La caparbietà dei militari ha consentito agli stessi di rinvenire, celati sotto il sedile del conducente, oltre 25 grammi di marijuana. Dato il positivo riscontro le operazioni di ricerca venivano estesa al domicilio del giovane dove sono stati rinvenuti altri  due involucri di cellophane contenenti marijuana e hashish rispettivamente del peso di 46 e 53 grammi oltre ad un vasetto di vetro contenente alcune tracce di marijuana tutto immediatamente posto sotto sequestro. Il giovane è stato dichiarato in arresto e, come disposto dalla competente autorità giudiziaria, è stato condotto presso il tribunale di Ancona per il rito direttissimo che si è concluso con la convalida dell’operazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X