facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

San Biagio: assemblea
di quartiere sulla viabilità

OSIMO - L'incontro tra amministratori comunali e cittadini è convocato per il 2 febbraio. In discussione diverse soluzioni per migliorare l’immissione delle auto in arrivo da via Montegallo (strada da Offagna - Sp28) su via Ancona (Sp361) e far fronte alla scarsa sicurezza dell’incrocio
Print Friendly, PDF & Email

I giardini pubblici della frazione di San Biagio di Osimo

Nuova viabilità di San Biagio di Osimo: l’assemblea del quartiere Valle dell’Aspio è stata convocata per giovedì 2 febbraio alle 21:30 nei locali della parrocchia. All’ordine del giorno c’è l’importante questione delle modifiche all’impianto viario della frazione osimana che vanta quasi 4000 residenti. Nel corso della serata amministratori comunali e cittadini parleranno intanto dei provvedimenti da assumere per migliorare l’immissione delle auto in arrivo da via Montegallo (strada da Offagna – Sp28) su via Ancona (Sp361) e far fronte alla scarsa sicurezza dell’incrocio.

Allo studio c’è anche l’ipotesi di cambiare il senso di marcia di alcune vie limitrofe: si vorrebbe intanto imporre l’obbligo di svolta a destra (direzione Ancona) agli automobilisti che arrivano all’incrocio provenendo da via Colle San Biagio. Per chi intende invece andare verso Osimo o verso Offagna si dovrà valutare se obbligare ad utilizzare la bretella tra via Colle San Biagio e via D’Annunzio a chi, da via Colle San Biagio. Per migliorare la circolazione, una parte dei residenti è tornata a chiedere di ripristinare il doppio senso in via D’Annunzio oppure di cambiare il verso del senso unico attuale.

Tra le soluzioni per rendere più fluida la circolazione stradale è stata inserita anche il progetto di realizzare una nuova rotatoria all’altezza o subito prima della Banca di Credito Cooperativo. “Opera – scrive il consiglio di quartiere – che permetterebbe di immettersi di nuovo sulla Sp 361 agli automobilisti che provengono da Via Colle San Biagio attraverso via D’Annunzio, per andare ad Osimo o tornare verso Offagna”. Al vaglio dell’assemblea di quartere sarà anche portata la difficoltà di immissione dei mezzi da via Montegalluccio (strada da Santo Stefano) su via Ancona (Sp 361).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X