facebook rss

‘Un futuro per Samuel’:
aderisce anche il Sap

OSIMO - Continua la gara di solidarietà per il figlio di Dino e Marina Di Michelangelo, la coppia morta sotto le macerie dell'hotel Rigopiano. Il Sindacato autonomo di Polizia effettuerà una donazione per aiutare il figlio del collega deceduto e invita gli iscritti a fare altrettanto
lunedì 13 Febbraio 2017 - Ore 18:02
Print Friendly, PDF & Email

La fiaccolata di Osimo per ricordare le vittime del Rigopiano (foto Luigi Donà)

Nuove adesioni alla gara di solidarietà per il piccolo Samuel. Anche il Sap, il sindacato autonomo di Polizia, aderisce alla raccolta fondi lanciata dal Comune di Osimo per sostenere il futuro del bambino rimasto orfano dei genitori. (leggi l’articolo)

“Il collega Domenico Di Michelangelo in servizio presso il Commissariato di Osimo e la moglie Marina sono morti nell’albergo di Rogopiano investiti da una valanga. – scrive il Sap nella lettera inviata agli iscritti – Il figlio unico di 7 anni, fortunatamente è stato salvato dai soccorritori. Le segreterie provinciale e regionale Sap hanno deciso di effettuare una donazione per aiutare materialmente il figlio del collega deceduto, versando un contributo nel conto corrente acceso dal Comune d Osimo (leggi l’articolo). I colleghi che volessero partecipare alla lodevole iniziativa potranno utilizzare lo stesso conto corrente”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X