facebook rss

Commercio in ripresa in centro:
due inaugurazioni in pochi giorni

OSIMO - Oggi il taglio del nastro de ‘L'Angolo di Lally’ che segue quello di 'DanzArte' . I giovani si mettono in gioco aprendo attiività originali in un'area commerciale rischiosa e puntando sulla qualità. In Corso Mazzini sta per tornare attivo con una nuova gestione anche il Bar Diana ed è in arrivo un fast food
mercoledì 3 Ottobre 2018 - Ore 21:23
Print Friendly, PDF & Email

Laura Pasqualini brinda con il sindaco Simone Pugnaloni durante l’inaugurazione del negozio in Corso Mazzini

Nuovi commercianti, tutti giovani, scommettono sul centro storico di Osimo. Dopo la chiusura di diversi esercizi commerciali e l’allarme delle associazioni di categoria, archiviata la pausa delle vacanze estive, in poche settimane è stato tutto un fiorire di nuove iniziative. In pochi giorni sono state alzate due nuove serrande lungo Corso Mazzini, l’ultima delle quali è stata inaugurata proprio oggi pomeriggio. Dentro le mura della città antica sono sbarcati negozi sui generis che vendono oggetti particolari come ‘L’Angolo di Lally’ . Oggi il taglio del nastro al civico 39 di corso Mazzini, vicino al Caffè del Corso dove prima c’era ‘Lecca Lecca’, rimasto vuoto ormai qualche mese fa. La titolare, Laura Pasqualini, ha 27 anni, è ha deciso di investire il suo lavoro scommettendo su un negozio che propone oggettistica regalo, bomboniere ma anche bigiotteria artistica, qualcosa che mancava nel salotto buono della città. “Ho deciso di aprire ad Osimo perché ho sempre lavorato fuori e volevo un po’ godermi la mia città, e far conoscere i bellissimi oggetti che venderò. Mi appoggio a due fornitori: una signora che cuce tutto a mano, quindi articoli per mamme e bambini e un artigiano pugliese che pittura su rame. – racconta – Da lui prenderemo anelli, orecchini, collane, bracciali, orologi. Io invece confezionerò le bomboniere”.

Certo sarà una sfida rischiosa lavorare nel centro storico ma Laura punterà tutto sulla qualità. Come per ‘DanzArte Asd ‘ sta facendo la giovane Valentina Di Sante, diplomi e studi di danza classica alla spalle, che invece ha aperto la sua attività originale nel locale al civico 40 di Corso Mazzini proponendo una serie di corsi di ginnastica dolce e posturale, pilates, tango, hip hop, danza classica e contemporanea per adulti e bambini. Infine potrebbe presto riaprire anche il Bar Diana. Sono infatti in corso trattative per rilevare lo storico caffè di Osimo e sono in atto movimenti anche per utilizzare i locali dell’ex cartoleria Colonnelli come sede di una nuova attività, si vocifera di un fast food.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X