facebook rss

Covid, altri 19 morti:
cinque nella provincia di Ancona

I DATI DEL GORES sui decessi: in provincia le vittime sono di Ancona, Castelfidardo e Arcevia
Print Friendly, PDF & Email

 

Il bollettino del Gores (clicca sull’immagine per leggere il report completo)

 

Coronavirus, altre 19 persone sono morte nelle Marche nelle ultime 24 ore secondo il dato del Gores. Di queste, cinque sono della provincia di Ancona. Nel dettaglio si tratta di un 74enne e un 69enne di Ancona morti all’ospedale di Torrette; un 92enne di Arcevia che se n’è andato all’ospedale di Senigallia; una 91enne di Castelfidardo spirata all’Inrca di Ancona e una 96enne di Ancona deceduta all’Inrca di Fermo. L’età media dei pazienti è di 79.7 anni e nel 94,4% dei casi erano persone con patologie pregresse. Nel corso della consueta conferenza stampa della 18, la Protezione civile nazionale, ha ribadito che gli anziani, fascia di popolazione più fragile, pagano il prezzo più pesante di questa epidemia. Nei reparti di terapia intensiva, però, un’indagine del comitato tecnico.scientifico voluto dal ministero della Salute ha stimato nel 65% il tasso medio italiano di sopravvivenza dei pazienti, dall’analisi dei dati rilevati nelle ultime 4 settimane.  Tornando alla provincia di Ancona, per un banale disguido, ieri nel bollettino pomeridiano il Gores ha incluso il decesso di un paziente di Offagna. Stamattina il sindaco Ezio Capitani ha verificato con il competente Servizio Sanità la comunicazione errata tra i dati diramati. «Sono naturalmente molto sollevato per questa notizia anche se invito tutti a ‘restare ancora a casa’. – ha scritto in una nota stampa il sindaco del borgo medievale – Mi dispiace per l’ulteriore disagio causato alla famiglia che ho provveduto ad avvisare. Ho ringraziato il dirigente della Regione per la disponibilità e per la tempestività dell’indagine». 



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X