facebook rss

Fase 2, ripartono i cantieri
delle opere pubbliche

OSIMO - Si riavviano i lavori della scuola d'infanzia di San Sabino, dell'ex Cinema Concerto, alla Casa Cea, per la manutenzione del lago di Campocavallo e del campo di calciotto di San Biagio. «Auspichiamo una vera ripartenza in piena sicurezza e coscienza da parte di tutti» commenta Michele Feliciani, capogruppo di Energia Nuova
Print Friendly, PDF & Email

Via Fontemagna, il cantiere dell’ex cinema Concerto

 

Riaprono i cantieri edili, ed Osimo ricomincia in piena sicurezza con le tante opere in via di realizzazione. «I lavori ricominceranno in varie zone della città, e spaziano dalla scuola d’infanzia di San Sabino, all’ex Cinema Concerto, Casa Cea, la manutenzione del lago di Campocavallo fino al campo di calciotto di San Biagio. – fa sapere Michele Feliciani, capogruppo di Energia Nuova, la lista che sostienere il sindaco Simone Pugnaloni – Senza poi dimenticare gli ultimi dettagli per il campo sportivo Santilli, che attende ancora la festa inaugurale dopo i lavori per il rifacimento del manto erboso, torre faro e tribunette. Allo stesso modo lo stop di queste settimane ha interrotto i lavori per la scuola di San Sabino, nella fase conclusiva dei lavori dopo un investimento di 150.000 euro per realizzare un primo piano sull’edificio che già ospitava scuola materna e asilo nido, per poterli separare». L’augurio con l’inizio della “Fase 2” dell’emergenza sanitaria, è che ci sia una vera ripartenza «in piena sicurezza e coscienza da parte di tutti: datori di lavoro, addetti e cittadini, ricordando sempre che la prima forma di prevenzione è il distanziamento sociale e l’utilizzo di mascherine e guanti. Il rispetto della salute di tutti dipende da tutti noi» sottolinea Feliciani.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X