facebook rss

Revisioni scadute, positivo all’etilometro:
nove automobilisti nei guai

CASTELFIDARDO - Gli agenti della polizia locale sono stati impegnati nella notte in diversi posti di controllo e nell'ispezione di locali, circoli e aree pubbliche
Print Friendly, PDF & Email

I controlli della polizia locale di Castelfidardo

 

Controlli nella notte da parte della polizia locale di Castelfidardo.
Gli agenti, in stretta collaborazione con i militari della Stazione carabinieri di Castelfidardo, sono stati impegnati nell’effettuare ispezioni all’interno di alcuni circoli privati e locali pubblici, per verificare che la somministrazione di alcolici non venisse fatta anche ai minorenni. Inoltre, sono state perlustrate anche le zone e i luoghi di ritrovo all’aperto dei giovani, ciò per il contrasto dello spaccio delle sostanze stupefacenti.
Diversi anche i posti di controllo. Un automobilista è stato trovato positivo all’etilometro. Per lui è scattato il ritiro della patente. Sono invece 8 le omesse revisioni mentre oltre 100 i veicoli fermati e 150 le persone identificate.
Infine, nel pomeriggio sono stati svolti, in collaborazione con la polizia provinciale Ancona, ulteriori controlli.
«Dopo la proficua collaborazione con i carabinieri di Osimo e Castelfidardo – ha scritto il sindaco, Roberto Ascani, in un post su Facebook – che ha portato nei giorni scorsi a sventare probabili furti nel nostro territorio, continua l’attività di controllo serale e notturno della nostra polizia locale. Già nel pomeriggio di ieri – prosegue – si era svolta una preziosa iniziativa da parte dell’Unitre che ha parlato delle numerose modalità con cui vengono perpetrate le truffe. Relatore d’eccezione il tenente colonnello Ciccarelli che assieme al comandante Luconi hanno raccontato le tante esperienze sventate solo grazie ad una precisa conoscenza del problema.
Grazie al prezioso lavoro delle nostre forze dell’ordine. Un segnale importante che ci fa sentire tutti più sicuri».

Un momento dell’incontro all’Unitre

I controlli della polizia locale di Castelfidardo

I controlli della polizia locale di Castelfidardo

Inseguimento rocambolesco da Osimo a Castelfidardo: ricercata banda di ladri

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X