facebook rss

Polizia e unità cinofile al parco,
la droga era sotterrata

JESI - Blitz della polizia al parco del Vallato di Jesi: rinvenuti involucri di hashish e marijuana.
Print Friendly, PDF & Email

Il blitz della polizia al parco del Vallato.

Blitz degli agenti del Commissariato di Jesi insieme alle unità cinofile di Falconara Marittima questa mattina al parco del Vallato, un luogo già al centro delle polemiche e della cronaca, sottoposto quasi quotidianamente al controllo delle forze dell’ordine. Gli agenti grazie al fiuto del cane Tar hanno rinvenuto 150 grammi di hashish nascosti in un involucro sotterrato a circa 10 centimetri di profondità. Rinvenuta anche della marijuana, nascosta sotto le tegole della casetta dei camperisti dove sono soliti annidarsi balordi e tossici. La droga era suddivisa in involucri e pronta per essere spacciata. Oltre alla droga, di cui non è stata accertata la paternità essendo stata occultata, gli agenti hanno anche identificato alcune persone frequentatrici del parco: un tunisino, risultato gravato da precedenti e destinatario di un provvedimento di espulsione da parte del Prefetto di Udine, è stato condotto presso gli uffici della Questura di Ancona per le pratiche di espulsione. E’ stato anche rinvenuto un pallone con il marchio “Jesina calcio” sottratto alla società leoncella. I controlli si sono estesi anche ad altri parchi cittadini come il Ventaglio e via Asiago.

Degrado al parco del Vallato, il sindaco interviene: «Presto nuova illuminazione e telecamere»

Lite furibonda al parco del Vallato, la Pm identifica due stranieri

Siringa conficcata su una panchina, allarme al parco del Vallato

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X