facebook rss

Coronavirus, contagiati due bambini
a Fabriano «ma stanno tutti bene»

EMERGENZA - Si tratta di due minori di 7 e di 11 anni per fortuna in quarantena a casa e quindi non ricoverati, fa sapere il sindaco Gabriele Santarelli. Nessun nuovo caso di positività a Sassoferrato
Print Friendly, PDF & Email

Anche il sindaco Santarelli oggi ha aderito all’iniziativa dell’Anci: bandiere a mezz’asta e un minuto di silenzio per commemorare le vittime del Covid 19

 

 

Ci sono anche due minori tra i pazienti contagiati dal Coronavirus a Fabriano. L’ha rivelato stasera il sindaco Gabriele Sabtarelli. «Oggi si sono registrate 6 guarigioni e purtroppo una seconda vittima collegata al Covid-19. Penso di non infrangere alcuna norma sulla privacy dicendo che a Fabriano tra le persone risultate positive al tampone, per fortuna in quarantena a casa e quindi non ricoverati, ci sono anche due bambini,  di 7 e di 11 anni. Questo per ricordare a tutti che nessuno è immune e che i nostri comportamenti responsabili servono anche a proteggere chi ci sta intorno». La città della carta ieri ha pianto anche il primo decesso collegato al contagio da Covid 19, un pensionato di 87 anni che soffriva di patologie pregresse. Stamattina è andato a lui il primo pensiero del sindaco Santarelli, durante il munito di silenzio rispettato da tutti i primi cittadini dei comuni italiani aderenti all’Anci in memoria delle vittime del virus.

Il sindaco Santarelli durante un momento della sedjuta di giunta in video conferenza

Sempre nel corso della mattinata la Giunta fabrianese ha lavorato in modalità smart. Sindaco e assessori si sono connessi in video conferenza. «Tra le altre cose – ricorda Sabtarelli – abbiamo approvato a delibera con la quale abbiamo proceduto a fare la variazione di bilancio per poter incassare le risorse che il Governo ha stanziato in favore dei comuni con l’ordinanza n.658 per far fronte all’acquisto di buoni spesa. Sempre a questo proposito ho convocato per venerdì 3 un incontro con i gestori dei punti vendita per poterci coordinare e insieme all’Ambito Sociale 10 stiamo preparando le procedure sia per far accreditare i negozi, sia per individuare i beneficiari».

Il sindaco Maurizio Greci

Stabile invece la situazione nella vicina Sassoferrato dove oggi non sono stati segnalati nuovi casi di positività al Covid-19 sul territorio comunale. «In totale, pertanto, il numero complessivo dei concittadini risultati positivi è pari a 15, inclusi i tre casi di decesso. – rammenta il sindaco Maurizio Greci – Si rinnova, quindi, come oramai di consueto, l’invito alla popolazione alla scrupolosa osservanza alle prescrizioni già fornite a livello ufficiale dalle Istituzioni e ampiamente diffuse da questa Amministrazione nei giorni scorsi, richiamando la cittadinanza, soprattutto in questo frangente, al più rigoroso rispetto del senso civico di comunità. La mancata osservanza delle prescrizioni imposte dalle normative vigenti comporterà l’irrogazione delle sanzioni previste per legge».

Coronavirus, la buona notizia arriva da Fabriano: sei guariti in poche ore



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page