facebook rss

Inaugurata l’area giochi inclusiva
al parco di via Sacripanti

ANCONA - Questa mattina la cerimonia con l'assessore Stefano Foresi nell'area verde dove sono stati piantati anche 5 aceri campestri
Print Friendly, PDF & Email
ancona

Foto ricordo dell’area giochi inclusiva al parco di via Sacripanti

 

Un momento di festa, questa mattina, dopo giornate difficili, quello vissuto nello spazio aperto del parco di via Sacripanti, dove l’assessore alle Manutenzioni e al Verde e alla Sicurezza, Stefano Foresi- lasciato per qualche istante l’attività del Centro Operativo Comunale attivato per il sisma, ha tenuto fede alla promessa di inaugurare un parco giochi con al centro la nuova speciale altalena inclusiva di cui si è fatto carico il Lions Club Ancona Host coinvolgendo Confartigianato Persone Ancona Pesaro-Urbino, Inner Wheel Riviera del Conero, Soroptimist Ancona, Rotary Club Ancona.

L’altalena -doppia ed inclusiva, cioè dotata di due sedili, uno riservato a bambini disabili e l’altro a bambini normodotati- si colloca nel contesto del “villaggio Pollicino”, gioco casetta dotata di rampe accessibili alle carrozzine, sedute e pannelli attività sensoriali utilizzabili anche da bambini con disabilità di varia natura (visiva, motoria, ecc..)

Contemporaneamente nell’area verde ha avuto luogo la piantumazione di 5 aceri campestri. Il primo è stato piantato vicino all’area giochi e gli altri a seguire nei prossimi giorni nella restante superficie del parco. Foresi ha ringraziato tutti coloro che hanno contributo al progetto e in particolare l’avv. Patrizia Niccolaini, past Presidente del Lions Club Ancona Host che diede inizio al service.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X