facebook rss

Palazzo inagibile di via Pesaro,
gli inquilini ospitati dalle loro famiglie

ANCONA - A far scattare il sopralluogo dei vigili del fuoco, un sospetto su un pilastro. Appartamenti evacuati, i proprietari hanno trovato all'alloggio a casa di parenti. Foresi: "Nuclei composti da una sola persona, abbiamo trovato rapidamente una soluzione"
domenica 16 Luglio 2017 - Ore 13:28
Print Friendly, PDF & Email

 

(foto d’archivio)

 

Palazzina evacuata in via Pesaro ad Ancona, hanno trovato una sistemazione le tre famiglie degli appartamenti dichiarati inagibili dai vigili del fuoco (leggi l’articolo). «Tutte e tre le famiglie sono attualmente ospitate da parenti – assicura l’assessore alla Sicurezza, Stefano Foresi -. Si tratta di nuclei composti da una singola persona, quindi è stato più facile trovare rapidamente una soluzione. Per un solo inquilino, trattandosi di un anziano, è stato richiesto l’intervento di un’ambulanza, ma solo per agevolarne il trasporto».

Per le tre famiglie non sarà comunque possibile rientrare nei loro appartamenti fino al completamento dei lavori di messa in sicurezza della palazzina del Piano.

A far scattare l’allarme e poi la dichiarazione di inagibilità, una segnalazione da parte dell’amministratore di condominio, intervenuto a seguito di un controllo richiesto dai residenti. A destare sospetti, un’anomalia ad un pilastro. Dunque la chiamata l’altro giorno ai vigili del fuoco che dopo il sopralluogo hanno preferito evacuare il palazzo.

(A. C.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X