facebook rss

Via Jesina, auto vola nel fosso:
«Tratto della Sp3 troppo pericoloso»

CRONACA - Al volante di una Lancia Y, stanotte, una ragazza è finita fuori strada. Nuove proteste dei residenti della zona per l’alta velocità tenuta dai mezzi in transito in questo punto critico della Provinciale Valmusone che attraversa il territorio di Castelfidardo
Print Friendly, PDF & Email

Castelfidardo, l’auto finita stanotte nel fosso al margine di via Jesina

 

 

Due incidenti stradali sono avvenuti nella notte appena trascorsa nella provincia di Ancona, con conseguenze non gravi per gli automobilisti coinvolti. A Castelfidardo una giovane automobilista è stata soccorsa dai vigili del fuoco di Osimo lungo la Sp 3, la Provinciale Valmusone in quel tratto denominata via Jesina, dopo essere volata con l’auto una Lancia Y in un fosso al margine della strada. L’ennesimo fuori strada che avviene in questo punto critico della viabilità che ha alzato nuove proteste sui social  media di alcuni residenti della zona per l’alta velocità tenuta dai mezzi in transito. «Ormai la via Jesina e diventata il gran premio di F1 stanotte per un sorpasso una ragazza ha perso il controllo dell’auto. – ha scritto un abitante della zona tagliato dalla Provinciale in quel tratto poco prima del distributore Q8 asfaltato di recente – Fortuna che c’era il fosso senno l’auto finiva dentro la mia casa. Siamo stufi di questa strada considerata una pista: il Comune, la Regione devono intervenire, non bastano in questa zona gli aerei che sorvolano le case decollando da una vicina avio-superficie».

A Genga invece, sempre stanotte, un suv condotto da un ragazzo è finito fuori strada, ai margini della Provinciale per Frasassi. In questo caso il mezzo ha terminato la sua corsa incontrollata contro un palo della rete telefonica. Una squadra dei vigili del fuoco di Fabriano e i mezzi del 118,  hanno portato i primi soccorsi trovando il conducente già fuori dall’abitacolo al loro arrivo sul posto.

Alle 17,45 di oggi pomeriggio, sempre a Castelfidardo, è stato segnalato un nuovo scontro stradale, stavolta in via Rossini. Sono entrati in collisione due mezzi, un’auto e una moto, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri. Ad avere la peggio il centauro soccorso dai mezzi sanitari del 118.

(Ultimo aggiornamento alle ore 19.39)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X