facebook rss

Lockdown e conseguenze sui giovani,
3 webinar con il Judo Samurai

JESI - Nel primo appuntamento, in programma per domani sera, il professore Riccardo Coppari affronterà il tema delle trasformazioni fisiche dopo un anno di emergenza sanitaria
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Dopo un anno di lockdown, quali conseguenze fisiche, mentali, affettive nei ragazzi e giovani? A questa domanda cercherà di rispondere con l’aiuto di alcuni esperti, un insegnante di Educazione fisica, una psicologa e un esperto di nutrizione, l’Associazione Sportiva Dilettantistica Judo Samurai aps che ha programmato 3 seminari on line. Seminari che si rivolgono direttamente ai ragazzi, giovani, genitori, Insegnanti e quanti vogliono capire cosa fare nella primavera 2021 auspicando una lenta ma auspicabile uscita dall’incubo della pandemia da covid19. Questi tre seminari fanno parte di un progetto, il ‘kit degli attrezzi’, approvato e finanziato dalla Regione Marche, realizzato dall’Associazione Judo Samurai di Jesi.

Il primo seminario, con il prof. Riccardo Coppari, affronterà il tema “quali trasformazioni fisiche nei giovani dopo un anno di lockdown” in programma per domani, giovedi 11 febbraio, alle ore 21; il secondo seminario con la dottoressa Marica Ottaviani, affronterà il tema “ quali conseguenze psichiche nei giovani dopo 1 anno di lockdown” in programma giovedi 18 febbraio alle ore 21; il terzo Seminario con il dott. Styven Tamburo, affronterà il tema “sport e alimentazione dopo un anno di lockdown”in programma giovedi 25 febbraio alle ore 21. Il progetto “il kit degli attrezzi” proseguirà con altre iniziative e attività sportive, ricreative ed educative rivolte ai ragazzi della città di Jesi e di tutta la Regione Marche.

Prosegue quindi l’impegno non solo sportivo, ma anche culturale, educativo e sociale dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Judo Samurai nel mondo giovanile cercando di dare un apporto positivo alla crescita psico-fisica dei ragazzi e giovani, un impegno premiato dalla Regione Marche con l’approvazione di questo Progetto dal titolo strano ma utile dopo questa tragedia della pandemia. Gli incontri avverranno in diretta facebook dalla Pagina Facebook della Judo Samurai: nome pagina:  JUDO Samurai Jesi-Chiaravalle al link. Per seguire la diretta sarà necessario andare nella suddetta pagina e cliccare sull’immagine della diretta che in bacheca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X