facebook rss

Amministrative Castelfidardo:
avviso per la ricerca
di scrutatori ai seggi elettorali

AL VOTO - Ci sarà tempo fino al 28 agosto per presentare la domanda e manifestare la propria disponibilità a svolgere il servizio i prossimi 3 e 4 ottobre e all'eventuale turno di ballottaggio. La Commissione elettorale darà priorità a disoccupati, agli studenti non lavoratori e ad altre situazioni di assenza di reddito
Print Friendly, PDF & Email

La preparazione delle schede ad un seggio elettorale (foto d’archivio)

 

 

Elezioni comunali di Castelfidardo: avviso per la ricerca di scrutatori ai seggi elettorali. Le domande vanno presentate entro il 28 agosto. I cittadini che risultano già iscritti nell’albo degli scrutatori del Comune, possono dichiarare la propria disponibilità a svolgere servizio in occasione delle elezioni Amministrative del 3 e 4 ottobre prossimi e per l’eventuale turno di ballottaggio del 17 e 18 ottobre, utilizzando la modulistica pubblicata sul sito del Comune di Castelfidardo al seguente link. «Il modulo – fa sapere in un comunicato il Comune – è disponibile anche presso l’Ufficio Elettorale, Piazza della Repubblica n. 8. La Commissione Elettorale Comunale intende riconoscere la priorità a coloro che rientrano nelle seguenti categorie: disoccupati; studenti non lavoratori e altre situazioni di assenza di reddito. La domanda, alla quale occorre allegare una copia fotostatica non autenticata di un valido documento di riconoscimento, deve essere presentata entro il 28 agosto».

Le domande dovranno essere depositate a mezzo posta elettronica (elettorale@comune.castelfidardo.an.it) o presentandosi direttamente all’Ufficio elettorale di Piazza della Repubblica n. 8 (piano terra), aperto al pubblico da lunedì a venerdì ore 8.30 – 13.30; a mezzo posta elettronica certificata: elettorale.castelfidardo@pec.it. (per info: tel. 071 7829337/338). «Si precisa che gli scrutatori dovranno adeguarsi alle normative adottate a seguito dell’emergenza coronavirus» rammenta la nota del Comune di Castelfidardo.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X