facebook rss

Ioselito Arcioni a colloquio
con il presidente Giuseppe Conte

AL VOTO - Trasferta a Roma del candidato sindaco del M5S Fabriano. «Ci ha assicurato il suo sostegno condividendo con noi il fatto che ad oggi il Movimento a tutti i livelli è l'unico capace di portare progetti e idee innovativi» racconta
Print Friendly, PDF & Email

Il candidato sindaco Ioselito Arcioni (a sinistra del presidente Giuseppe Conte) nella sede romana del M5S tra gli altri con il sindaco uscente di Fabriano Gabriele Santarelli (primo da destra)

 

 

Trasferta capitolina per il candidato sindaco del M5S Fabriano, Ioselito Arcioni.«Il presidente Giuseppe Conte ci ha ricevuti questa mattina (ieri per chi legge, ndr) nella sede del Movimento 5 Stelle a Roma per consegnarci personalmente l’autorizzazione per l’uso del simbolo per le prossime elezioni amministrative. Ci ha assicurato la sua vicinanza e il suo sostegno condividendo con noi il fatto che ad oggi il MoVimento a tutti i livelli è l’unico capace di portare progetti e idee innovativi. Si parte!» Arcioni, vice sindaco uscente della giunta di Gabriele Santarelli, che ha scelto di non correre per il secondo amministrativo, incarna le caratteristiche giuste per dare dare continuità e coerenza al progetto pensato ed avviato per Fabriano dal gruppo dei pentastellati.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X