facebook rss

Portonovo, via al ripascimento
Lavori per dieci giorni

ANCONA – Partito il cantiere in notturna, divieti di balneazione dalle 22 alle 6 fino al 21 luglio
martedì 10 luglio 2018 - Ore 20:13
Print Friendly, PDF & Email

Torna la spiaggia nel tratto compreso tra Ramona e il molo, ci pensa il Comune a riportare l’arenile con il ripascimento in pieno luglio. Partiti i lavori, l’intervento del costo di circa 160mila euro per le casse di Palazzo del Popolo durerà fino al 21 luglio. Lavori in notturna, per cercare di limitare i disagi ai bagnanti e agli stabilimenti. Di giorno la spiaggia resterà comunque fruibile e aperta al pubblico. Il divieto di balneazione e accesso alla spiaggia vale dalle 22 alle 6 di ogni giorno di lavoro del cantiere. L’ordinanza vieta altresì l’accesso e lo stazionamento sul piazzale compreso tra il Lago Profondo – Fortino Napoleonico e i ristoranti Marcello e il Molo – per consentire la movimentazioni dei mezzi. Nella stessa fascia oraria notturna potrà essere a tratti vietato l’accesso (e l’uscita) alla baia per agevolare la discesa dei camion che riforniscono di ghiaia il cantiere, compiendo ciascuno più volte durante la notte il percorso di collegamento con la cava che fornisce il materiale. Chi ha necessita di raggiungere gli alberghi la viabilità è comunque garantita tramite i movieri.

Print Friendly, PDF & Email


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X