facebook rss

Mille cartelle prenotate
e 400 partecipanti
alla tombola ‘scacciapensieri’

LORETO - Successo per l'iniziativa che ieri sera, in un sabato di lockdown e in diretta facebook, ha fatto giocare la città con il sindaco e con l''urlatore' Giorgio Sbaffo proprio come se i numeri venissero estratti in piazza dei Galli durante le feste lauretane di settembre. Ecco i vincitori
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Paolo Niccoletti (sullo sfondo) con l”urlatore’ Giorgio Sbaffo (in primo piano) durante la tombola in diretta facebook di ieri sera

 

Due ore di allegria in diretta facebook che, ieri sera dalla 21.30 in poi, sono scorse via velocemente proprio come se i numeri della tombola venissero ‘cavati’ in piazza dei Galli in una tradizionale serata delle feste lauretane di settembre.

Paolo Niccoletti

L’appuntamento che si svolge da oltre 100 anno nel mondo reale della città mariana, in un sabato di lockdown per il Covid 19 è finito nel mondo virtuale dei social network con un’adesione inaspettata che raccontano i numeri: un migliaio di cartelle prenotate e oltre 400 partecipanti per la prima tombola facebook della storia di Loreto. Il sindaco Paolo Niccoletti insieme all’’urlatore’ Giorgio Sbaffo ha spiegato in diretta le modalità del gioco annunciando i premi organizzato da diverse associazioni culturali della città. «E’ una serata per stare insieme – ha detto – i premi sono pubblicazioni sulla storia della città e incisioni di artisti lauretani. E le singole cartelle non sono state pagate ma ognuno dei partecipanti si è preso l’impegno di condividere  sul suo profilo fbil video promozionale della città di Loreto».

Estrazione dopo estrazione alle 23.59 Marisa Bulgarini è stata la prima a vincere la tombola ‘scacciapensieriì, con il numero finale 7 accolta dagli applausi, seguita a ruota con il numero finale 81 dal secondo vincitore Alessandro Accattoli. La terza ed ultima tombola è andata, con il numero finale 74, a Francesca Catena. Oggi si prosegue con un’altra sorpresa. Sulla pagina fb ‘Il sindaco di Loreto informa’ verrà postato il video con una visita guidata dal professor Papini alla mostra sull’arazzo di Raffaello allestita al bastione San Gallo. «Nell’impossbilità di visitarla è un modo per far ammirare l’arazzo fiammingo che vi è esposto» ha commentato il sindaco Niccoletti.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X