facebook rss

Covid, 226 nuovi casi nelle Marche:
36 nell’Anconetano

IL BOLLETTINO del servizio Sanità - Nelle ultime 24 ore sono 1.486 gli esami analizzati nel percorso nuove diagnosi, positivo un tampone ogni sei. Contagi in tutte le province. Classi in quarantena a Filottrano, Ancona e Castelfidardo
Print Friendly, PDF & Email

 

GORES-11-650x290

La curva dei contagi nelle Marche (clicca sull’immagine per leggere il report completo)

 

Sono 226 i nuovi casi di Coronavirus nelle Marche. E’ quanto comunicato dal servizio Sanità della Regione dopo l’esame nelle ultime 24 ore di 2.540 tamponi: 1.486 nel percorso nuove diagnosi e 1054 nel percorso guariti. I contagi sono stati registrati: 53 in provincia di Macerata, 36 in provincia di Ancona, 26 in provincia di Pesaro Urbino, 36 in provincia di Fermo, 67 in provincia di Ascoli Piceno e 8 fuori regione. Casi che comprendono «soggetti sintomatici (21 casi rilevati), contatti in setting domestico (61 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (60 casi rilevati), 5 casi registrati nel setting lavorativo, contatti in ambiente di vita/divertimento (17 casi rilevati), 4 rientri dall’estero (Romania), 2 casi rilevati nel setting assistenziale, contatti in setting scolastico/formativo (12 casi) e 3 casi riscontrati nello screening realizzato in ambito sanitario. Di 41 casi si stanno effettuando le indagini epidemiologiche», spiega il servizio sanità regionale.

Sul fronte scolastico, ieri sera la sindaca di Filottrano, Lauretta Giulioni, ha comunicato ai suoi concittadini la quarantena per una classe di studenti. «A scopo precauzionale, in attesa delle necessarie indicazioni dell’Asur, quale organo competente a decidere sulla messa in quarantena, si è ritenuto di tenere a casa una classe di alunni. Gli interessati sono già stati informati. Unitamente al Dirigente Scolastico si sta monitorando la situazione. Provvederò a comunicarvi gli sviluppi della situazione» ha promesso il primo cittadino. Un’altra classe in quarantena da ieri anche alla primaria ‘Antognini’ dell’istituto comprensivo ‘Cittadella-Hack’ di Ancona, dopo il riscontro positivo del tampone per due docenti. A Castelfidardo, invece sono in isolamento a casa gli studenti di due classi della primaria Mazzini e di una classe dell’Iis Meucci. Al link il bollettino odierno completo sulla emergenza sanitaria nelle Marche



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X