facebook rss

Ponte 2 Giugno:
è iniziata la demolizione
Week end di lavoro

SENIGALLIA - Dopo la bonifica dell'area dai residuati bellici, da ieri sono in azione le ruspe. Da lunedì partiranno anche i lavori di dragaggio dell'alveo del Misa
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Week end di lavoro per il cantiere del ponte 2 Giugno, nel centro storico di Senigallia. Ieri è iniziato l’intervento di demolizione dopo la bonifica dell’area dagli ordigni bellici della Seconda Guerra Mondiale (ne sono riemersi ben undici). I lavori dovrebbero terminare entro il fine settimana mentre da lunedì inizierà anche il dragaggio dell’alveo del Misa che attraversa il porto. Entrambi gli interventi sono finanziati dalla Regione e seguiti dal Consorzio di bonifica per mitigare il rischio idrogeologico in caso di piena del fiume. Il ponte che sarà costruito dopo la demolizione del vecchio non ostacolerà il flusso dell’acqua non avendo piloni nell’alveo, poggiando sulle sponde, mentre il dragaggio del vicino porto-canale ripulirà il fondale dai detriti accumulati aumentando ulteriormente la capacità di flusso del fiume nello sbocco a mare.

Bonifica nel cantiere del ponte 2 Giugno: rimossi cinque ordigni bellici

Partito il cantiere per la demolizione del ponte 2 Giugno: ecco come cambia la viabilità

Cipe, 132,8 milioni alle Marche Ceriscioli: «Una pioggia di possibilità»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X