facebook rss

Addio a Eugenio ‘Carlo’ Lorenzini,
volontario della Protezione civile:
«Del suo esempio faremo tesoro»

FILOTTRANO - Se n'è andato a 70 anni all'ospedale 'Carlo Urbani' dove era ricoverato per l'aggravarsi della malattia. Nel pomeriggio i funerali nella chiesa di San Francesco
Print Friendly, PDF & Email

Eugenio ‘Carlo’ Lorenzini

 

Si svolgeranno oggi pomeriggio, 30 marzo, alle 14.30 nella chiesa di San Francesco di Filottrano i funerali di Eugenio Lorenzini, ‘Carlo’ per tutti. Il 70enne di Filottrano, impegnato da anni nel gruppo comunale di Protezione civile, è deceduto ieri mattina all’ospedale ‘Carlo Urbani’ dove era ricoverato dopo l’aggravarsi del suo stato clinico. Era malato da tempo. «Purtroppo, perdiamo un altro “pezzo” del nostro Sistema Protezione Civile. – scrive la sindaca di Filottrano Lauretta Giulioni – E’ con immenso dolore che siamo costretti a salutare “Carlo” (noi tutti lo chiamavamo così) storico componente della locale Associazione dei Carabinieri in Congedo. Carlo era animato da un forte spirito di servizio ed è stato da esempio per tutti noi oltre che per i componenti della sua associazione. Nelle ricorrenze civili che ho vissuto da sindaco, lo ricordo sempre presente e puntuale, davanti al Comune, a reggere il labaro della sua associazione, con un sorriso per tutti e con il suo fare gentile. Un esempio di vita di cui faremo tesoro». Tra i tanti messaggi di cordoglio giunti alla famiglia anche quello di Andrea Massaccesi, coordinatore di Anc: «La grande famiglia dell’associazione nazionale carabinieri della quale il nostro amico e socio Carlo ne faceva parte si stringe al dolore dei suoi cari per quanto accaduto… riposi in pace». La famiglia di ‘Carlo’ Lorenzini ha chiesto di ricordarlo non con fiori ma con una donazione a sostegno delle terapie riabilitative di Eva Donadio, la bambina  di Filottrano paraplegica dopo essere rimasta vittima di un incidente durante gli allenamenti di ginnastica artistica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X