facebook rss

La Giornata della Pace
al PalaTriccoli
con gli operai della Caterpillar

JESI - Dopo il rinvio di domenica legato al maltempo, la tradizionale iniziativa della Consulta e del Comune si terrà domani pomeriggio con una capienza massima di 250 persone, tutte munite di super green pass
Print Friendly, PDF & Email

I lavoratori della Caterpillar di Jesi, alcuni con le proprie famiglie, in presidio davanti allo stabilimento di Jesi, durante il brindisi di fine 2021

 

Si terrà domani pomeriggio, sabato 8 gennaio, a partire dalle ore 17, presso il palazzetto dello sport “Ezio Triccoli”di Via Tabano, l’iniziativa della Consulta per la Pace e del Comune di Jesi, insieme alle organizzazioni sindacali, a favore delle lavoratrici e dei lavoratori della Caterpillar in occasione della Giornata della Pace. «L’appuntamento, previsto come da tradizione nel giorno dell’Epifania, era stato rinviato a causa delle condizioni meteo avverse. – ricorda una nota del Comune di Jesi – Al fine di evitare assemberamenti, d’intesa con le forze dell’ordine, è stata decisa una capienza massima di 250 persone, tutte obbligatoriamente munite di super green pass. L’incontro, oltre agli interventi istituzionali e dei rappresentanti dei lavoratori e dei sindacati, vedrà la proiezione di un video e la lettura di alcuni brani del libro “La Simeneide” di Tullio Bugari che ripercorre la storia della Sima, l’azienda oleodinamica jesina dalle cui ceneri è poi sorta la Caterpillar».



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X