facebook rss

Covid, nelle Marche 879 nuovi casi
su 4.197 tamponi analizzati
Cinque ricoveri in meno nelle ultime 24 ore

IL BOLLETTINO del Servizio Sanità - L'incidenza dei positivi torna superiore al 20%, il tasso cumulativo ogni 100mila abitanti è arrivato a quota 864,65. Sono 70 le persone nei pronto soccorso della regione
Print Friendly, PDF & Email

 

Tolentino_Tamponi_Covid_FF-18-325x217

 

AGGIORNAMENTO DELLE 16 – Sul versante ospedaliero si registra un saldo di meno cinque ricoveri rispetto a ieri. A fronte di tre pazienti in più in terapia intensiva, ce ne sono stati otto in meno in area medica, venti i dimessi. Ad oggi quindi il totale è di 304 pazienti Covid nelle Marche, 57 in intensiva e 247 in area medica. Dalla zona arancione ci separano 53 posti letto di area medica. Ai pazienti già ricoverati nei reparti si aggiungono poi 70 persone nei pronto soccorso.

***

Sono 879 i nuovi casi di Covid nelle Marche. E’ quanto emerge dai dati forniti dall’Osservatorio epidemiologico regionale, nelle ultime 24 ore sono stati testati 5.540 tamponi: 4.197 nel percorso nuove diagnosi e 1.343 nel percorso nuove guariti. L’incidenza dei positivi è dunque al 20,9%, continua a crescere il tasso cumulativo di contagi ogni 100mila abitanti arrivato a 864,65. La provincia che ha fatto registrare più contagi è Ancona (526), seguono: Pesaro (107), Macerata (98), Fermo (59), Ascoli (53) e 36 da fuori regione. Di questi, 169 sono tra under 18, 115 tra 19-24 anni, 262 tra 25-44 anni, 198 tra 45-59 anni, 135 tra over 60. I sintomatici sono 212. Tra i casi positivi generali il 61% riguarda vaccinati con due o tre dosi, il 39% non vaccinati. Mentre in terapia intensiva è ricoverato l’81% di non vaccinati contro il 19% di vaccinati con due o tre dosi, in area medica il 66% dei ricoverati non è vaccinato contro il 34% che ha due o tre dosi di vaccino.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X