facebook rss

Meno incidenti stradali,
ma aumentano le multe

OSIMO - Lo racconta il report 2016 della Polizia Locale. "Svolgiamo più controlli su strada sebbene le risorse umane del nostro Comando si stiano assottigliando per i pensionamenti. Eravamo 30 vigili, presto saremo 20"
venerdì 20 gennaio 2017 - Ore 20:06
Print Friendly, PDF & Email

Il comando della Polizia locale di Osimo, in via Molino Mensa

Il maggiore Graziano Galassi, comandante della Pm di Osimo

Diminuiscono gli incidenti stradali, aumentano le multe per revisioni o assicurazioni scadute sui mezzi grazie al police control, e sono in netta flessione le contravvenzioni elevate con l’ausilio dell’autovelox. E’ questo in sintesi quello che racconta il report 2016 della Polizia Locale di Osimo. E’ in calo costante ormai da 6 anni, il numero dei sinistri sulle strade osimane, anche senza l’ausilio di autovelox.

Confrontando i dati dell’anno scorso con quelli dello stesso periodo del 2011, ad esempio, si nota subito che i sinistri stradali sono sensibilmente scesi da 140 e 89 – fa osservare il comandante della Pm Graziano Galassi – Un calo favorito da un numero maggiore di rotatorie sul territorio comunale, da controlli più assidui su strada e collegato al fatto che molti, soprattutto per gli incidenti di minore gravità, evitano di richiedere l’aiuto della Pm anche per evitare sanzioni, preferendo accordarsi con la controparte con la costatazione amichevole di sinistro. Chi puoi si è informato sulla nuova legge sull’omicidio stradale sa bene che se si provocano lesioni superiori ai 40 giorni si rischiano pene severe”.

Un posto di blocco della polizia locale d Osimo

Il numero delle multe è invece in crescita perché sono aumentati i controlli ed i pattugliamenti a fronte dell’evidente assottigliamento di risorse umane, al Comando di via Molino Mensa, per i numerosi pensionamenti del personale. “Nell’arco di tempo giugno 2015 – ottobre 2017 saremo 10 vigili in meno – conferma il maggiore Galassi – Eravamo 30, presto solo 20”.  La maglia nera per il numero di sinistri stradali va a via Marco Polo con 8 incidenti, seguita a ruota da via Montefanese (7), via di Jesi (5), via Battisti e via Guazzatore (4). Fanalino di coda la statale 16 con 3 incidenti.

“Questi ottimi risultati mettono in luce una diminuzione dei sinistri rilevati su strada e un aumento delle sanzioni irrogate a seguito di accertamenti in violazione alle norme del Codice della Strada” scrivono in una nota il sindaco Simone Pugnaloni e l’assessore Federica Gatto e che oggi, Festa di San Sebastiano, colgono l’occasione per ringraziare “il comandante Graziano Galassi e tutti gli operatori della Polizia Municipale di Osimo per il prezioso e continuo lavoro che svolgono a beneficio della nostra Comunità”.

(m.p.c.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X