facebook rss

Pista di pattinaggio del Passetto
al via i lavori

ANCONA - Cantiere aperto in uno dei luoghi più amati dai cittadini. Costo della manutenzione 26mila euro. Per la riqualificazione della pineta e del parco della piscina sono previsti 600mila euro di investimenti nei prossimi tre anni
giovedì 16 febbraio 2017 - Ore 13:03
Print Friendly, PDF & Email

Il cantiere allestito al Passetto

 

Dopo la conclusione dei lavori alla pista di pattinaggio di via Sacripanti, inizieranno in questi giorni i lavori per quella del Passetto. I due impianti avevano bisogno di opere manutentive straordinarie per tornare nella piena fruizione dell’utenza. In particolare, per la pista di pattinaggio del Passetto si tratta di una riqualificazione importante che potrà essere così utilizzata di nuovo soprattutto con l’arrivo della primavera.

La pista del Passetto da tempo era in stato di abbandono, al punto che il Comune ha tentato di vietarne l’uso chiudendo il cancello di accesso (successivamente è stato anche divelto) e la cattiva manuntezione della pista è costata una richiesta di risarcimento danni a Palazzo del Popolo da parte di un cittadino che si era infortunato.

I lavori alla pista di pattinaggio fanno parte del progetto di riqualificazione delle strutture sportive e ricreative dell’area Passetto dove il Comune è intervenuto anche per la piscina (in questi anni sono stati investiti oltre 600 mila euro di lavori in essa, ripristinando spogliatoio, pallone geodetico, impermeabilizzazione vasca, centrale termica, ecc.). Il costo approssimativo delle opere per la pista è di 26 mila euro. La giunta ha inserito nel piano degli investimenti triennale una somma pari a 600mila euro per più interventi nell’area con opere per la zona laghetti destinati a verde e una riqualificazione generale del parco ed anche dell’area monumento ai Caduti.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X