facebook rss

Carta d’identità elettronica:
per ottenerla bastano 16 euro

OSIMO - Il servizio comunale sarà attivato dalla prossima estate. Il personale dell'Ufficio Anagrafe dovrà prima frequentare un corso di formazione
sabato 15 Aprile 2017 - Ore 11:31
Print Friendly, PDF & Email

L’atrio del Comune di Osimo con le state romane senza testa

Osimo è tra i nuovi 350 Comuni italiani abilitati alla emissione della Carta di Identità Elettronica. Entro la prossima estate, tutti i residenti che faranno richiesta potranno farsi rilasciare dall’Ufficio Anagrafe il documento grande quanto un bancomat. Costerà 16 euro. Ad annunciarlo è stato il sindaco Simone Pugnaloni. “Buone nuove. Ad Osimo arriva la carta d’identita’ elettronica. Entro l’estate dapprima la formazione del personale e poi l’avvio del servizio” ha scritto qualche giorno fa su fb, il primo cittadino osimano.

Tra giugno e luglio, infatti, sono già stati previsti corsi di formazione per il personale dell’Anagrafe comunale. Gli utenti che vorranno sostituire la carta d’identità elettronica al documento cartaceo, potranno recarsi in Comune con nuove fototessere chiedendone il rilascio. La domanda sarà inoltrata al Centro nazionale per i servizi demografici che invierà direttamente a casa del richiedente il documento nel nuovo formato. La Carta d’Identità Elettronica, grazie ad un microchip interno, è utilizzabile anche per l’identificazione immediata nei servizi telematici.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X