facebook rss

Pasqua sacra e Pasquetta profana:
le festività a Fabriano

FABRIANO - Le festività di Pasqua contemplano tanti appuntamenti dal Mercoledì Santo a Pasqua. Il lunedì di Pasquetta il Comune organizza un evento in promozione del prodotto Slow Food fabrianese, il tipico salame. Non mancherà il concerto della band grottesco-rock Motozappa
martedì 27 marzo 2018 - Ore 11:49
Print Friendly, PDF & Email

 

Celebrazioni religiose nella settimana di Pasqua e un lunedì dell’Angelo dedicato anche all’aspetto commerciale e gastronomico. Questi gli appuntamenti della settimana pasquale, con tanta religiosità e un po’ di divertimento. A Fabriano le celebrazioni pasquali si sono aperte con la Via Crucis del venerdì precedente alla domenica delle Palme e la Giornata della Gioventù. Il primo appuntamento religioso è quello di Mercoledì Santo, il 28 marzo, con la messa Crismale nella Cattedrale di san Venanzio e la raccolta delle offerte per la Caritas Diocesana. Dopo la celebrazione i sacerdoti si ritroveranno a cena presso la Casa del Giovane. Giovedì Santo, 29 marzo, alle 18.00 si celebra il rito della cena del Signore nella Concattedrale di Santa Maria a Matelica, stessa diocesi di quella di Fabriano, in cattedrale a Fbaiano messa alle 18.30. Venerdì Santo in Cattedrale a Fabriano alle ore 18,30 inizia la Liturgia della Passione del Signore. Sabato Santo, 31 marzo, solenne Veglia Pasquale, in Cattedrale a Fabriano, alle ore 22 con il Vescovo. Domenica di Pasqua, si tiene la pontificale del vescovo alle ore 11, 15 a San Venanzio e alle ore 18 nella Concattedrale di Matelica.

salame di Fabriano, presidio Slow Food

Il presidio slow food del salame di Fabriano sarà invece il protagonista delle festività laiche. Un Lunedì dell’Angelo alternativo, quello organizzato dal Comune di Fabriano con eventi ed esposizioni di prodotti tipici dalle 9.30 in poi, con una caccia al tesoro con lo storico promotore della cultura cittadina Giampaolo Ballelli, l’apertura degli stand gastronomici alle 10.30, il gruppo del Cantamaggio fabrianese, il “Gioco del Salame” alle 12.00, il concerto Motozappa (ore 17.00). Il protagonista è il salame di Fabriano, rappresentato dall’omonimo Consorzio, diretto ora dall’assessore alle attività produttive, che ha rifiutato la Dop, ma che è pronto a promuovere il prodotto del salame fabrianese attraverso il presidio slow food ed altre attività. A questo evento si aggiunge la Disfida dei Cocktail Famme da Bè”, dedicata ai barman, dalle ore ore 17.00 alle 18.00. Il primo concorso del genere organizzato a Fabrano,  che si terrà nel loggiato di San Francesco a cura della sezione fabrianese di Slow Food e la Taverna degli Alchimisti, con il patrocinio di Confartigianato. Info line: 345 5673187.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X