facebook rss

Furioso di gelosia, accoltella
il nuovo compagno della ex

ANCONA – Fermato un 43enne di origine peruviane, la vittima è stata condotta in ospedale, non è in pericolo di vita
Print Friendly, PDF & Email

Polizia (foto d’archivio)

Furioso di gelosia, vede il nuovo compagno della sua ex e lo accoltella alla schiena. Fermato un uomo di 43 anni di origine peruviana, l’uomo è stato bloccato subito dopo il tentativo di fuga dagli agenti della squadra volante della questura di Ancona. L’aggressione si è scatenata attorno alle 20.30 in via Cupramontana, al Piano. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’accoltellatore era andato a casa della ex moglie per prendere la loro figlia, quando ha visto il nuovo compagno della sua ex lasciare l’abitazione. Accecato di rabbia, il 43enne ha rincorso il suo rivale e gli ha inferto un colpo di coltello alla schiena prima di tentare la fuga. Lanciato l’allarme, i poliziotti hanno subito rintracciato e condotto in questura l’uomo. La vittima dell’aggressione, un 37enne anche lui di origine peruviana, è stato trasportato in ospedale, non è in pericolo di vita. In corso ulteriori accertamenti da parte della polizia per accertare le responsabilità del fermato. In tarda notte, il fermo è stato tramutato in arresto per il reato di lesioni aggravate e l’uomo è stato condotto nel carcere di Montacuto, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. La vittima non è grave. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X