facebook rss

Premio Vallesina, un grande cast di artisti
per celebrare i figli illustri del territorio

SAN MARCELLO - Fibrillazione per la nona edizione del "Premio Vallesina", che si terrà a San Marcello presso l'ex convento di Montelatiere, sabato 23 giugno alle 21. Tanti premiati, ma anche un cast di grandi artisti a impreziosire la serata di gala organizzata dal Comitato Premio Vallesina con il patrocinio del Comune di San Marcello e la collaborazione dei Comuni aderenti al premio.
Print Friendly, PDF & Email

L’artista Susanna Amicucci interpreta Mina.

Preparativi in corso per la nona edizione del “Premio Vallesina” che si terrà a San Marcello presso l’ex convento di Montelatiere, sabato 23 giugno alle ore 21.
Oltre alla cerimonia di premiazione dei figli illustri del territorio è stato predisposto un piacevole programma con un cast di artisti importanti a impreziosire la serata di gala. Tra gli artisti Susanna Amicucci, accompagnata dai musicisti Mimmo Scaricamazza, Roberto Fabietti, Davide Caprari e Marco Lorenzetti: la travolgente cantante anconetana, che interpreta i primi venti anni di vita artistica di Mina.
Ci sarà la sorpresa di un duetto finale con il noto giornalista Rai e presentatore Paolo Notari.  Altro personaggio conosciutissimo nelle Marche è Piero Massimo Macchini considerato il comico dei comici con le sue battute che lo hanno reso famoso.

Il presentatore Paolo Notari.

Padre Gianfranco Priori, in arte Frate Mago, non nuovo al palcoscenico del “Premio Vallesina”, proporrà una sua esibizione di magia come segno di gratitudine al “Premio Vallesina” per un contributo per la ristrutturazione del Santuario della Madonna dell’Ambro andata quasi distrutta dal terremoto. I biglietti sono ancora disponibili presso la segreteria del Premio Vallesina o presso il Municipio di San Marcello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X