facebook rss

Vìola la sorveglianza speciale,
da Montemarciano
‘in vacanza’ a Porto Recanati

CONTROLLI - L'uomo, 31 anni, aveva l'obbligo di soggiorno. Fermato ed identificato dai carabinieri, è stato trattenuto in caserma in attesa della direttissima
Print Friendly, PDF & Email

 

Sottoposto alla sorveglianza speciale a Montemarciano, ma “in vacanza” a Porto Recanati. Arrestato un tunisino. I carabinieri della locale stazione, assieme ai militari del 14esimo battaglione Calabria di rinforzo alla Compagnia di Civitanova, hanno controllato ieri attorno alle 12 un 31enne tunisino che è risultato essere sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Montemarciano in quanto soggetto pericoloso. Da lì il tunisino non si sarebbe dovuto allontanare. L’uomo è stato arrestato per violazione della sorveglianza speciale e trattenuto in caserma in attesa della direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X