facebook rss

Fillea Cgil a congresso:
“Tra le priorità
la vertenza Quadrilatero”

SERRA SAN QUIRICO - Al via, mercoledì 10 ottobre, l'assemblea provinciale di Ancona della associazione di categoria che rappresenta gli edili, i lavoratori del legno e delle cave per fare il punto sulla situazione del comparto
martedì 9 Ottobre 2018 - Ore 11:11
Print Friendly, PDF & Email

Al via, mercoledì 10 ottobre, il congresso provinciale di Ancona della Fillea Cgil, la categoria che rappresenta gli edili, i lavoratori del legno e delle cave. In tutta la provincia, si contano 2176 iscritti su un totale di circa 10mila lavoratori del settore. L’assise si terrà a Serra San Quirico, presso la sala consiliare del Comune (piazza delle Libertà n.1). “Al centro del dibattito, – fa sapere una nota stampa della sigla sindacale – la situazione del comparto che, anche in provincia di Ancona, mostra difficoltà, in particolare per quanto riguarda la questione della Quadrilatero le cui lavorazioni, ad oggi, restano al palo. Proprio in concomitanza con il congresso, è atteso il primo step sull’avvio dei finanziamenti. Infatti, a breve, si dovrebbe riunire il comitato pre-Cipe che dovrà stanziare risorse già allocate”.  “Per noi della Fillea, la vertenza Quadrilatero è tra le priorità – aggiunge Daniele Boccetti, segretario provinciale Fillea -. In ballo è la sorte di circa 50 lavoratori diretti e diverse centinaia dell’indotto. C’è il rischio di un’incompiuta e di un isolamento del distretto industriale fabrianese rispetto alla costa e alle zone limitrofe “.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X