facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Camerano torna a casa a mani vuote

PALLAMANO - Camerano cede in casa della Pallamano Ambra per 28-21
Print Friendly, PDF & Email

Coach Sergio Palazzi

 

La Pallamano Camerano cede in casa della Pallamano Ambra per 28-21 non riuscendo a trovare punti lontano dal palas di Camerano. Una prestazione in chiaroscuro quella dei gialloblu che hanno tenuto la gara in equilibrio fino al 20′ del primo tempo, primo di subire un parziale di 5-0 da parte dei locali che ha portato il punteggio sul 18-11 con cui si è chiusa la prima frazione. Nella ripresa dopo un buon avvio dei ragazzi di coach Sergio Palazzi, 18-14 dopo tre minuti di gioco, i padroni di casa sono riusciti a creare un nuovo strappo che hanno mantenuto fino al termine della partita, ricacciando indietro i tentativi di rimonta gialloblu. Si torna così a Camerano a mani vuote, con i gialloblu che non conquistano punti in trasferta dalla prima giornata di campionato. “Abbiamo completamente sbagliato la partita dal punto di vista difensivo – commenta coach Sergio Palazzi – Luca Maraldi è stato il migliore in campo e ha trascinato la sua squadra. La nostra strategia per limitarlo non si è rivelata efficace. Qualche decisione sbagliata di troppo nella seconda parte del primo tempo ha creato un divario che abbiamo provato a colmare ad inizio secondo tempo, ma non siamo stati continui”.

Pallamano Ambra – Pallamano Camerano 28-21 (18-11 pt)

Pallamano Ambra: Ballini 1, Chiaramonti 7, Ciacci, Liccese 3, Ilies, De Stefano 2, Maraldi 11, Morini, Pozzi 2, Randis, Tricci, Biagiotti 1, Logu, Ballerini, Gianassi 1, Scipioni All. Cavicchiolo
Pallamano Camerano: Badialetti 3, Boccolini 1, Campanale, Cirilli 4, Gardi 4, Marinelli 1, Sabbatini 3, Sanchez 1, Selmani, Grilli, Guerrero, Covali 4 All. Palazzi
Arbitri: Colombo – Fabbian

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X