facebook rss

Spesa a scrocco da King Sport:
denunciati tre ragazzi

ANCONA - Avevano rotto le placche antitaccheggio di t-shirt e pantaloni per un valore totale di circa 250 euro. Addosso a un giovane è stata trovata anche droga
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Rubano t-shirt e pantaloni griffati al King Sport dell’Auchan: denunciati tre ragazzi per furto aggravato. Uno è stato anche denunciato per il possesso di 37 grammi di “kush”, un derivato della cannabis. Il trio, composto da giovani nordafricani, è stato bloccato all’uscita dal negozio ieri mattina grazie all’intervento della polizia e degli addetti alla vigilanza. I tre sono stati trovati in possesso di merce rubata per un valore di circa 250 euro. I prodotti erano stati indossati sopra o sotto gli indumenti che i ladri indossavano. Durante le perquisizioni personali, gli agenti hanno rinvenuto nelle tasche del giubbotto del 19enne, oltre ad una tronchesina per tagliare le placche, un panetto di sostanza stupefacente di tipo “kush” del peso complessivo di 37 grammi, sostanza stupefacente di alta qualità ottenuta dalla lavorazione di una specie di cannabis, coltivata nelle regioni medio orientali estremamente potente e con un livello di THC molto più alto rispetto alla droga diffusa sul mercato.  Inoltre, all’interno dell’autovettura in uso al 20enne, gli agenti rinvenivano alcuni blocchetti contenenti biglietti dei pullman risultati rubati ad una ditta di trasporti del Fermano. I tre venivano denunciati per concorso in furto aggravato; il 19enne anche per la detenzione di sostanze stupefacenti ed il 21enne per il reato di ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X