facebook rss

Nuovo regolamento
per gli incarichi legali

FALCONARA - Il consiglio comunale ha approvato a  maggioranza regole codificate per i mandati da assegnare per la risoluzione del contenzioso. L’assessore al Personale Marco Giacanella: «Il bando arriva dopo i chiarimenti dell’Anac dell’ottobre scorso»
martedì 4 Giugno 2019 - Ore 13:02
Print Friendly, PDF & Email

Gli incarichi legali del Comune di Falconara saranno affidati attraverso nuove regole codificate. Ieri il Consiglio comunale ha infatti approvato a maggioranza il nuovo regolamento per le consulenze e le difese legali, che prevede l’istituzione di un albo cui gli avvocati potranno iscriversi dopo aver partecipato a un bando aperto, ossia senza termini di scadenza. L’amministrazione comunale recepisce così un suggerimento dell’Anac (Autorità nazionale anti corruzione). «Abbiamo istituito questo albo – spiega l’assessore al Personale Marco Giacanella – quando l’Anac, a fine ottobre, ha chiarito definitivamente tutti i punti controversi con un atto ufficiale. Attraverso il bando gli avvocati potranno iscriversi all’albo e sarà poi il Comune a individuare i legali sulla base dei criteri del bando stesso. Lo spirito del regolamento è di garantire all’ente la migliore tutela possibile a seconda della pratica e della controversia».

La selezione del professionista avverrà dopo una valutazione comparativa e i criteri di scelta terranno conto del curriculum professionale e dei titoli accademici e professionali, dell’esperienza e della competenza tecnica nella materia oggetto del contenzioso, di precedenti esperienze positive con il Comune di Falconara, del costo del servizio e delle caratteristiche metodologiche dell’offerta.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X