facebook rss

La terra trema sulla costa:
paura a Senigallia

UN TERREMOTO di magnitudo 2.8 è stato registrato oggi pomeriggio ad una profondità di 9 chilometri, al largo della Spiaggia di Velluto
lunedì 29 Luglio 2019 - Ore 17:52
Print Friendly, PDF & Email

 

Prima è stato avvertito un boato, poi la terra ha cominciato a tremare per pochi secondi. Ma tanto è bastato per allarmare, intorno alle 16.15 di oggi pomeriggio, i numerosi turisti che in questi giorni sono in vacanza a Senigallia. Un terremoto di magnitudo 2.8 è stato registrato sulla costa marchigiana, ad una profondità di 9 chilometri, al largo della Spiaggia di Velluto. La scossa sismica, captata dalla Sala dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma, ed è stata localizzata a 21 chilometri da Fano e a 27 da Ancona. Non vengono segnalati danni.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X