facebook rss

Lotteria Italia, premi di consolazione
a Osimo e Fabriano

LA DEA BENDATA bacia le Marche anche se con tagliandi di terza fascia da 20mila euro. Altre due vincite con biglietti venduti a Pesaro e Fermignano
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Lotteria Italia, due premi di terza categoria da 20mila euro vinti nella provincia di Ancona con biglietti fortunati venduti a Osimo (M 425049) e a Fabriano (L 099589). Lo certifica l’Agenzia Dogane e Monopoli di Stato che ha pubblicato gli elenchi dei 180 tagliandi con i premi di consolazione. Nella nostra regione non sono state invece registrate vincite di prima e di seconda categoria. Ma c’è da evidenziare che l’ agenzia AgiPro ha segnalato vendite in calo per la Lotteria Italia nelle Marche, dove i biglietti venduti sono stati 160.460, l’8% in meno sulla precedente edizione. Va alla provincia di Ancona il primato di tagliandi staccati, con 55.960, il -9,6% in meno rispetto allo scorso anno. Segue per vendite assolute Pesaro Urbino (37.200, +2,2%) che ha registrato vincite per 2 premi di terza categoria a Pesaro (G 459307) e Fermignano (A 008061), poco meno di 25mila tagliandi a Macerata (-12,4%), mentre ad Ascoli Piceno sono 19mila (-2,6%). Fermo è la provincia che registra il calo maggiore con 23.440 biglietti venduti e -17,2%.  Il tagliando più fortunato con vincita da 5 milioni di euro è stato venduto a Torino mentre altri super-premi sono stati assegnati a biglietti acquistati in provincia di Udine, Roma, Lucca e Como. La protagonista assoluta anche per i premi con vincite più ‘leggere’ della Lotteria Italia quest’anno è stato comunque  il Lazio: in regione sono stati venduti ben 33 biglietti vincenti da 20mila euro ciascuno. TUTTI I BIGLIETTI VINCENTI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X