facebook rss

Covid 19, salgono
a 30 i positivi a Loreto

CORONAVIRUS - Sono raddoppiati in una settimana. Il sindaco Paolo Niccoletti torna ad invitare i concittadini a restare a casa
Print Friendly, PDF & Email

La sanificazione delle strade di Loreto

 

 

Se lo scorso 4 aprile erano 22 i lauretani in isolamento preventivo e 16 erano i casi risultati positivi al contagio, 6 di questi ricoverati in ospedale, stamattina i dati della Regione Marche segnalano un prevedibile aumenti di casi. Nella statistica sono infatti saliti a 24 i lauretani in isolamento, e raddoppiati a 30 i positivi, 5 dei quali ricoverati in ospedale. L’invito rivolto ai concittadini dal sindaco Paolo Niccoletti è quello di restare a casa per non vanificare gli sforzi fatti fino ad oggi per arginare la diffusione del Coronavirus. Intanto nella città mariana prosegue la disinfestazione delle strade e da ieri al comando della Polizia locale è operativo un generatore di ozono. «Il dispositivo di sanificazione dell’aria è in grado con un solo ciclo di trattare ambienti fino a 250 metri cubi. – spiega Paolo Niccoletti – Auto dei vigili urbani e comunali, protezione civile e volontari. A disposizione anche dei nostri medici di famiglia che con i loro mezzi attraversano la città. Speriamo infine di poterli usare al più presto nelle nostre aule scolastiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X