facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Sfugge alla mamma,
bimbo investito sul lungomare

CIVITANOVA - Il piccolo, di tre anni e mezzo, è stato colpito da un'auto all'altezza dello chalet Caracoles. Soccorso in eliambulanza, è stato trasferito al Salesi
Print Friendly, PDF & Email

eliambulanza-civitanova

L’eliambulanza atterrata a Civitanova per soccorrere il piccolo

 

Sfugge alla mano della mamma e viene investito. Paura sul lungomare sud a Civitanova attorno alle 12 quando un bimbo di 3 anni e mezzo che si trovava con la madre all’altezza dello chalet Caracoles è stato investito da un’auto in transito.E’ successo tutto in pochi minuti: il piccolo si trovava assieme alla madre, entrambi sono svizzeri, quando all’improvviso è corso in mezzo alla strada. Proprio in quel momento è arrivata, a bassa velocità, un’autovettura condotta da una donna di 50 anni che lo ha colpito. La donna si sarebbe fermata solo qualche minuto dopo l’impatto. Mentre il bimbo, sbalzato sull’asfalto, ha battuto la testa. Le sue condizioni, ad una prima ricognizione dei sanitari del 118 intervenuti sul posto, non sarebbero gravi. E’ rimasto sempre cosciente. Il personale medico tuttavia per precauzione ha allertato l’eliambulanza, Icaro è atterrata nello spiazzo sud di via Aldo Moro e ha trasferito il bimbo al Salesi di Ancona. Sul posto per i rilievi la stradale di Macerata e gli agenti del commissariato di Civitanova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X