facebook rss

«Ciao Giovanni»,
la Curva Nord piange l’ultrà pescatore

ANCONA - Giovanni Micucci, 53 anni, originario degli Archi, aveva il negozio nel centro di Agugliano. Questo pomeriggio i funerali nella parrocchia del Crocifisso ad Ancona
Print Friendly, PDF & Email

Giovanni Micucci

 

 

«Il Presidente Marconi e tutta la Società biancorossa si stringe al dolore della famiglia Micucci per la scomparsa di Giovanni storico tifoso dell’Anconitana. Le più sentite condoglianze a nome di tutto il club. Ciao Giovanni».
Tifoso della Curva Nord, a dare la notizia della morte di Micucci, 53 anni, è stata l’Unione Sportiva Anconitana con un ricordo sul proprio sito web.
Giovanni Micucci era titolare della pescheria nel centro cittadino di Agugliano. A portarlo via, un tumore scoperto alcuni mesi fa, contro il quale aveva lottato insieme ai medici del nosocomio regionale di Torrette dove nella giornata di ieri si è spento.
‘Giovà’, così lo chiamavano gli amici, era originario del rione degli Archi e seguiva l’Ancona fin da ragazzino. Con un trascorso da calciatore, aveva militato anche nella Civitanovese decidendo però successivamente di proseguire nell’attività di famiglia che portava avanti insieme al fratello pescatore.
Ieri, uno striscione è stato affisso al Piano: “Il tuo ricordo rimarrà negli anni. La Nord non ti dimenticherà fratello Giovanni”. La foto ha fatto brevemente il giro dei social raggiungendo così anche quegli amici che ancor4a non avevano saputo della tragedia.
Un lungo e commovente ricordo è stato poi postato su Facebook, nella pagina della Curva Nord Ancona.
I funerali sono stati fissati per questo pomeriggio, alle 14:15 nella parrocchia del Crocifisso agli Archi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X