facebook rss

«L’aria più pura di sera che di mattina»
Viola il coprifuoco e viene multato

ANCONA - Gli agenti delle Volanti hanno sorpreso l'uomo a passeggiare intorno alle 2.30 vicino alla stazione ferroviaria. Inevitabile i 400 euro di sanzione per non aver rispettato la normativa anti-Covid
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

E’ stato identificato intorno alle 2.30, nei pressi della stazione ferroviaria da una pattuglia della Volante che lo ha fermato mentre stava passeggiando. L’uomo, uno straniero, ha riferito di essere uscito dal casa per voler prendere un pò di aria della sera, perchè secondo lui più pura di quella della mattina ed è stato sanzionato con 400 euro per non aver rispettato la normativa anti-Covid. Continuano i controlli della Polizia di Ancona per prevenire i reati e per garantire la sicurezza ai cittadini. Ieri, prima giornata di riapertura di bar, ristoranti e cinema, ha visto ancora una volta Ancona come città ubbidiente e rispettosa delle regole per evitare i contagi. I poliziotti della Questura, unitamente alle pattuglie della Squadra Volante , del personale della Divisione PASI , della Polizia Stradale e dei Cinofili hanno controllato più di 40 esercizi commerciali, mentre 90 sono state le persone identificate durante il giorno, e non hanno riscontrato violazioni al Decreto Legge. Anche i parchi della città sono stati oggetto di controlli da parte di personale della Squadra Mobile per contrastare lo spaccio delle sostanze stupefacenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X