facebook rss

‘Storie da musei, archivi e biblioteche’
torna il concorso a ‘La Fornace’

MAIOLATI SPONTINI - Da 12 novembre al 12 dicembre, negli orari di apertura, la biblioteca comunale di Moie diventerà set e luogo di ispirazione per fotografie e racconti
Print Friendly, PDF & Email

La biblioteca La Fornace

 

Torna il concorso “Storie da musei, archivi e biblioteche” a “La Fornace” di Moie. Da lunedì 12 novembre fino al 12 dicembre, negli orari di apertura, la struttura comunale, inserita all’interno del centro culturale “eFFeMMe23”, diventerà lo scenario e il luogo di ispirazione per fotografie e racconti. Si tratta della decima edizione del concorso itinerante, organizzato dal Mab Marche, coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche, promosso da Icom, Anai e Aib in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e Politiche sociale della Regione Marche, l’Ombudsman delle Marche e l’Associazione culturale RaccondidiCittà e con StreetLib.

L’iniziativa, dedicata agli appassionati di lettura, scrittura e fotografia, premierà i migliori elaborati con un eReader e la pubblicazione in ebook- ricorda una nota del Comune di Maiolati Spontini. Lo scopo dei racconti sarà quello di comunicare le istituzioni culturali e l’importanza che esse rivestono per le loro comunità di riferimento, con una particolare attenzione al tema della “scoperta”. Per ulteriori informazioni si può chiamare la biblioteca al numero 0731702206. Intanto la biblioteca aderisce anche quest’anno all’International Games Week, l’iniziativa promossa a livello mondiale da Games and Gaming Round Table dell’American Library Association, che quest’anno si svolge dal 7 al 13 novembre. Per le biblioteche iscritte è un modo per stringere i legami delle comunità grazie al valore educativo, ricreativo e sociale di tutti i tipi di giochi. L’associazione “La Fornace ludica” gioca, comunque, tutti i giovedì alle ore 21 al Binario 9 e ¾-. (info. e prenotazioni al numero 3927588197).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X