facebook rss

L’ex concessionaria Mercedes al Piano
va all’associazione Al Iman
Diventerà un centro culturale

ANCONA - Lo spazio avrebbe una metratura di 500 metri quadrati e sarebbe di proprietà della comunità bengalese. I lavori al via prossimamente
Print Friendly, PDF & Email

Al piano strada, i locali dell’ex Mercedes

E’ stato affisso in questi giorni il cartello riportante la dicitura: ‘Lavori di manutenzione straordinaria’ sui muri esterni dei locali dell’ex concessionaria Mercedes di via Generale Pergolesi, al Piano.
Il locale, da anni in disuso e pressoché abbandonato, sarebbe stato acquistato dalla comunità del Bangladesh che fa parte dell’Associazione culturale ‘Al Iman’. Questa, risulta infatti essere la committente dei lavori che verranno svolti dall’impresa Grm Group Srl che compare insieme alla Gagliardini di Monte Roberto.
Da qualche tempo si parlava dell’acquisto dell’area ed ora ne è stata svelata e ufficializzata anche quella che sembra essere la nuova proprietà.
Il locale, stando a quanto riferito dai residenti, «è di almeno 500 metri quadrati». Uno spazio dunque ragionevolmente

Il cartello affisso al muro

ampio se si pensa appunto che un tempo svolgeva la funzione di autoconcessionaria.
«All’interno verrà fatto un centro culturale bengalese – conferma l’assessore alla Partecipazione democratica, Manutenzioni, Protezione civile e Traffico, Stefano Foresi -. Questo è quanto ci è stato detto».
Alcuni residenti hanno pensato, vista l’ampia metratura, che lo stabile possa essere utilizzato anche come sorta di moschea. «A noi è stato detto che si tratta di un’associazione culturale, non di una moschea. Non so – prosegue l’assessore – se all’interno poi faranno anche qualche preghiera. Di fatto – ribadisce – ci è stato riferito che si tratta di un’associazione culturale».
Al momento la manutenzione straordinaria non è iniziata. Non vi sono operai né furgoni ma solo il cartello senza date né di inizio, né di fine lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X