facebook rss

Lo studente Giordano Orsini
vince il premio del Lions Club

OSIMO - L’IC Caio Giulio Cesare di Osimo trionfa con l'0alunno della 3F di Piazzale Bellini al concorso 'Un poster per la pace' 2018/2019 quest'anno dedicato al tema della solidarietà
Print Friendly, PDF & Email

Giodano Orsini e la sua prof di arte ricevono il premio Lions

Celebrazioni 31 anni di pace promossa dai Lions di tutto il mondo: un alunno dell’IC Caio Giulio Cesare di Osimo trionfa al concorso Un poster per la pace” 2018/2019. Ormai da 31 anni i Lions club di tutto il mondo sponsorizzano il Concorso Un Poster per la Pace presso le scuole e i gruppi giovanili locali. Il concorso artistico, rivolto a ragazzi dagli 11 ai 13 anni di tutto il mondo, li incoraggia a esprimere artisticamente la propria visione della pace. Il tema del Concorso 2018-2019 è La solidarietà è importante. “Nell’IC Caio Giulio Cesare – fa sapere una nota stam,pa della scuola – i ragazzi vengono molto stimolati dall’intero staff docente diretto dal dirigente scolastico Fabio Radicioni, sui temi fondamentali ed universali della pace e della legalità. Stimoli che ogni anno seminano conoscenza e cultura restituendo ottimi risultati in tutti i campi del sapere, che inorgogliscono e danno ulteriori stimoli ai docenti ed al D.S. per proseguire e migliorare sempre più il lavoro svolto sui ragazzi.Quest’anno, grazie in particolare anche agli stimoli in campo artistico della professoressa di arte ed immagine, un alunno della Caio Giulio Cesare di Osimo si è distinto nel Concorso La solidarietà è importante”.

L’elaborato di Giordano Orsini

L’alunno Giordano Orsini della classe 3F del plesso di Piazzale Bellini, ha vinto il primo premio del concorso indetto dal Lions Club di Osimo. “La premiazione – prosegue il comunicato – è avvenuta il 7 giugno nel meeting del Lions di Osimo, tenutosi alla presenza della presidentessa Pina Virgili, di Maria Rita Serpilli e ci tutti gli altri componenti del Lions di Osimo. L’evento si è svolto nella magnifica cornice dei locali della Mensa del Povero in Via Soglia, per la quale il Lions contribuisce ogni anno economicamente. Alla serata è stato invitato l’alunno con la sua famiglia e la docente di Arte e Immagine, la prof. Alessia Andreoli. Dopo l’intervento delle autorità e di Maria Rita Serpilli che ha illustrato la difficoltà di acquisizione della cittadinanza italiana da parte degli stranieri nati in Italia, è giunto il momento atteso della premiazione del nostro alunno. Intervistato, l’alunno Giordano Orsini ha spiegato il significato del suo elaborato, meravigliando i presenti per la semplicità, bellezza ed immediatezza di quanto il suo disegno trasmette: La sapienza e la cultura tagliano i fili della guerra mossa dal mostro “burattinaio” che rappresenta il potere. L’ispirazione, dice Giordano, mi è arrivata studiando la prima guerra mondiale! Il poster 33×50 cm è il risultato dell’immagine positiva della cultura contro quella negativa della guerra, che il ragazzo ha voluto comunicare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X