facebook rss

Spaccia eroina fuori dal Sert:
28enne finisce a Montacuto

ANCONA - L'uomo, di nazionalità marocchina, è stato arrestato ieri mattina dalla polizia che ha intercettato uno scambio di droga proprio all'interno dell'ex Crass
Print Friendly, PDF & Email

Il blitz della polizia all’interno dell’immobile abbandonato

 

Spaccia eroina fuori dal Sert: arrestato 28enne marocchino. L’uomo è stato fermato ieri mattina dalle Volanti della questura dopo un blitz avvenuto all’interno dell’ex Crass. Lo straniero si trova a Montacuto. Durante il controllo gli agenti hanno notato il marocchino, già conosciuto per i precedenti specifici in materia di spaccio di droga, che parlava con un altro extracomunitario appena uscito dal Sert. Gli agenti seguivano i due fino a quando si addentravano in un edificio in stato di abbandono di colore rosso dove il marocchino, servendosi di una scala, si portava al secondo piano entrando da una finestra aperta. Una volta uscito, consegnava al cliete una dose di eroina. Proprio in quel momento gli agenti sono intervenuti per fermare l’acquirente, che tentava di allontanarsi, e lo spacciatore che saliva repentinamente la scala gettando nella folta vegetazione presente un cofanetto di caramelle; quest’ultimo veniva poco recuperato. All’interno c’era una dozzina di dosi di eroina per un totale di una decina di grammi. Bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga sono stati rinvenuti all’interno dei locali tra mucchi di immondizia e sporcizia. Il 28enne, senza fissa dimora, veniva arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, reato aggravato dal fatto di essere stato commesso nelle vicinanze di una struttura medica per il recupero delle tossicodipendenze.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X